Seguici sui Social

Light+Building 2018

Light+Building 2018

Light+Building 2018

Vetreria Vistosi, dopo Euroluce, ha portato sul palco di LIGHT+BUILDING 2018, appuntamento imperdibile per tutti gli operatori del mondo dell’illuminazione, dell’elettronica e dell’automazione, l’ampliamento delle finiture che continua il percorso creativo presentato con successo del 2017.

La nostra azienda ha confermato ancora una volta la sua attenzione costante non solo alle tendenze del gusto, ma anche alle richieste del mercato in materia di risparmio energetico.

Nell’ampio spazio espositivo affidato ancora una volta alla penna degli Architetti Pio e Tito Toso sono state presentate le nuove finiture.

Ecos, collezione di lampade componibili con anelli di vetro di diversi colori e textures, nata dalla fantasia dello studio Toso-Massari e Associati, ha completato la tipologia sospensione con la nuova montatura in bronzo satinato come anche la sospensione Diadema, gioco di preziose canne di vetro di diverse dimensioni, pensata da Romani e Saccani Architetti Associati.

Peggy accosta al vetro soffiato bianco lavorato a mano una nuova variante in ottone verniciato. E poi ancora Stone con una nuova fonte LED. Sempre di Hangar Design Group Futura. Le tre sospensioni, grande media e piccola, sposano il cristallo con una nuova montatura in rame.

Giogali, nata dal genio di Angelo Mangiarotti, nella versione sospensione propone una nuova montatura bronzo da abbinare a due nuove finiture vetro ambra e fumè.

Vetreria Vistosi vi dà appuntamento a Francoforte a Marzo 2020. Vi aspettiamo!


Altre foto

_MG_0306.jpg
_MG_0295.jpg
_MG_0277.jpg
_MG_0243.jpg
_Q1A1772.jpg
_Q1A1750.jpg
_Q1A1722.jpg
_Q1A1691.jpg
_Q1A1657.jpg
_Q1A1605.jpg
_Q1A1588.jpg

PRODOTTI CORRELATI

Peggy

Sata

Stone

Diadema

Jube

Ecos

Futura