Seguici sui Social

La luce di VISTOSI al primo compleanno di SmartLight a Bratislava

La luce di VISTOSI al primo compleanno di SmartLight a Bratislava

La luce di VISTOSI al primo compleanno di SmartLight a Bratislava

Semai, Nodo, StarNet, Puppet, Oto, Futura, Essence,Stardust: sono alcuni dei lighting system protagonisti della due giorni dedicata ai prodotti di punta e alle nuove collezioni Euroluce 2015 di Vetreria Vistosi, presentati il 30 settembre e 1 ottobre a Bratislava da SmartLight, distributore esclusivo Vistosi in Slovacchia. In questa occasione architetti, arredatori e lighting designer hanno festeggiato il primo compleanno dello showroom SmartLight di Bratislava, illuminati dalla luce delle ultime creazioni Vistosi.

 

Le collezioni 2015 Vistosi

Sono intensi ed evocativi i nomi dei nuovi sistemi di illuminazione Vistosi: parlano di innovazione, qualità e design raffinato di prodotti realizzati in vetro di Murano e ideati da designer di fama internazionale, con un'attenzione costante alle tendenze del gusto e alle richieste del mercato.

Le collezioni Euroluce sono nate da un’ampia varietà di collaborazioni con creativi di stile, in grado di unire il disegno moderno con la versatilità e l’accessibilità dei modelli: tra queste, StarNet di Gianni Veneziano e Luciana Di Virgilio – Veneziano+Team, con le sue infinite trame di tessuti di cristallo, che permettono di realizzare le composizioni preferite e di modificarle a proprio piacimento in qualsiasi momento; le mirabolanti combinazioni di elementi sferici in vetro soffiato della collezione Oto, disegnate da Pio e Tito Toso; i lampadari con braccia in vetro soffiato e lavorato a mano Stardust firmati Francesco Lucchese; Futura, un sistema di illuminazione ideato da Hangar Design Group, che si rifà alla forma suggestiva delle lanterne, rendendola oggettiva, razionale, pulita; Semai di Saggia e Somella, con le sue lampade a sospensione e a plafone in vetro soffiato a bocca racchiuse in una gabbia di acciaio; i nodi soffiati e lavorati a mano libera che danno il nome a Nodo, di Pio e Tito Toso; la collezione Puppet, disegnata da Romani Saccani Architetti Associati, con i suoi diffusori in vetro soffiato sfumato e rigato irregolarmente, che ricordano le braccia di una marionetta; le linee essenziali di Essence di Atelier Oï, lampade con diffusore in canne di vetro lavorato a mano, opacizzate da una sabbiatura sfumata.


Altre foto

smart light 1105x700_4.jpg
smart light 1105x700_1.jpg
smart light 1105x700_3.jpg
smart light 1105x700_2.jpg
smart light 1105x700_5.jpg
smart light 1105x700_20.jpg
smart light 1105x700_6.jpg
smart light 1105x700_8.jpg
smart light 1105x700_7.jpg
smart light 1105x700_9.jpg
smart light 1105x700_16.jpg
smart light 1105x700_11.jpg
smart light 1105x700_13.jpg
smart light 1105x700_12.jpg
smart light 1105x700_14.jpg
smart light 1105x700_17.jpg
smart light 1105x700_18.jpg
smart light 1105x700_19.jpg
smart light 1105x700_10.jpg
smart light 1105x700_15.jpg
smart light 1105x700_21.jpg

PRODOTTI CORRELATI

Essence

Semai

Oto

Nodo

Puppet

Stardust

StarNet

Futura