Seguici sui Social

Mauro Olivieri

Mauro Olivieri

Mauro Olivieri consegue gli studi al liceo artistico e alla Facoltà di Architettura di Genova.

Laboratorio Maio: nuove tecnologie del vivere

Nel 1986 apre lo studio Laboratorio Maio, un centro di creatività e di immagine, dove oltre alla progettazione architettonica si fa interior design, production design, food design, graphic design, comunicazione, ambientazione paesaggistica e allestimenti floreali. Il lavoro di Mauro Olivieri si concentra sulla ricerca e studio di nuovi materiali e tecnologie produttive, in particolare materiali naturali di base e derivati; attraverso una rivisitazione dei contenuti formali e tipologici ricerca nuove tecnologie di vivibilità e di lavoro per casa, ufficio e negozi.

La sua attività viene da subito intesa come trasversale nell'applicazione di nuove metodologie del vivere, in quanto promossa attraverso un nuovo metodo di approccio alla progettazione di interni, oggi riconosciuto a livello internazionale. L'azione di Mauro Olivieri si è dunque rivolta ai nuovi settori del creativo, in ordine a grandi progetti espositivi svolti in Italia, Olanda, Germania, Francia.

Direzione artistica e ricerca

Mauro Olivieri diventa direttore artistico di importanti società nel settore della comunicazione e della progettazione. Dal 1994 porta avanti studi e lavori sul recupero degli sfridi di produzione attraverso la rievocazione e riconversione di “oggetti morti” e attraverso installazioni e eventi fieristici. Realizza importanti interventi di ristrutturazione dello “spazio casa”, con esempi riconosciuti; uno su tutti, la casa di Gèrard Gayou (noto critico di design e arte) del 1998 a Siviglia.


PRODOTTI PROGETTATI PER VISTOSI

Assiba

Baco

Bacona

Incass

Lunae

Mumba

Tablò

Withwhite